Questo sito richiede di avere JavaScript abilitato.

A Torino si sciopera: domani e non solo, i dettagli

A Torino si sciopera: domani e non solo, i dettagliNon sono giorni facili questi per Torino e per altre grandi città del Piemonte: gli italiani scelgono di scioperare e scendere in piazza. Nelle prossime ore il capoluogo piemontese sarà caratterizzato ma scioperi che potrebbero portare diversi disagi agli abitanti della città e non solo. Si ferma il trasporto pubblico ma si ferma anche il pubblico impiego: la CGIL si mobilita e queste sono le conseguenze.
Questo non è l’unico sciopero del mese di aprile: il 16 aprile ce n’è stato uno a Ivrea e il 17 un altro a Settimo Torinese. I dettagli dello sciopero di domani 19 aprile 2012 e di quelli dei prossimi giorni: si fermeranno 4 ore i settori privati, mentre saranno 8 le ore a livello provinciale per il pubblico impiego e i settori regolamentati dalla legge 146/90 ( fanno eccezione i bancari e i trasporti ferroviari).

Le manifestazione del 19 aprile 2012: ci saranno dei cortei che partiranno da corso Novara e poi da piazza Carlo Felice; raggiunta Piazza Castello ci saranno degli interventi anche di alcuni delegati della CGIL. Lo sciopero di venerdì: ci sarà uno sciopero generale provinciale di 8 ore che riguarderà invece il trasporto pubblico locale. Questo sciopero è stato indetto dalla Filt Cgil e interesserà il servizio urbano, suburbano e metropolitana. Il trasporto pubblico dovrebbe fermarsi dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18; mentre le autolinee extraurbane si fermeranno dalle 10 alle 14 e poi dalle 17.30 alle 21.30.Giorni da dimenticare quindi per gli abitanti di tutta la provincia di Torino che potrebbero avere dei grandi disagi. Nelle prossime ore ulteriori dettagli su queste calde giornate all’insegna di scioperi e mobilitazioni.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

- Cookie Policy