Questo sito richiede di avere JavaScript abilitato.

Asti: il 18 maggio è la giornata della prevenzione per gli incidenti domestici

Asti: il 18 maggio è la giornata della prevenzione per gli incidenti domesticiA volte potrebbe sembrare una sciocchezza e non ci facciamo molto caso ma gli incidenti domestici sono all’ordine del giorno nelle vite degli italiano. Ci tagliamo mentre stiamo affettando dei salumi, inciampiamo mentre stiamo passando l’aspirapolvere, scivoliamo da un gradino mentre si fanno le pulizie: tutti incidenti domestici che possono e devono essere prevenuti. Ad Asti il 18 maggio ci sarà la giornata della prevenzione contro gli incidenti domestici che si terrà presso l’ospedale Cardinal Massaia. L’appuntamento è per le 9 e si concluderà poi prima di pranzo. Un evento davvero importante considerando che in Italia ogni anno il 70% delle persone che arrivano al pronto soccorso sono vittime di incidenti di questo tipo. In tutto l’astigiano ogni anno sono quasi 11mila le persone che arrivano in ospedale proprio perchè vittime di un incidente di questo tipo. Come si direbbe in questi caso prevenire è meglio che curare e fare una campagna informativa sembra essere una cosa utilissima da fare.

La dottoressa Enrica Girardino del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica sottolinea l’importanza di questo evento: “E’ importante ribadire che dall’analisi dei dati di sorveglianza Passi, l’indagine epidemiologica promossa a livello regionale, la percezione del rischio infortunistico in ambito domestico non è elevata: l’86% degli intervistati lo ritiene basso o assente poiché considera la propria abitazione un luogo sicuro. La stessa percezione aumenta tuttavia se in casa sono presenti persone potenzialmente a rischio, come i bambini e gli anziani”. Non solo prevenzione per gli anziani ma anche per i bambini che saranno sensibilizzati su quelli che possono essere in pericolo anche tra le mura amiche di una casa. L’appuntamento quindi è per il 18 maggio all’ospedale Cardinal Massaia di Asti.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

- Cookie Policy