Questo sito richiede di avere JavaScript abilitato.

Cuneo, tra storia e tradizioni

Cuneo è una provincia situata nella parte sudoccidentale del Piemonte, circondata dalle Alpi e dalle colline delle Langhe. Se c’è una terra in Italia che contiene tanti tesori legati al vino e al cibo questa è la provincia di Cuneo: territorio di sapori, di gusti e di aromi, arricchiti dalla vicina Francia, dalla Liguria e dalle alte montagne. La gastronomia cuneese è un patrimonio di cose semplici e buone con tradizioni che fanno la differenza e che le valgono riconoscimenti a livello internazionale. Ciò che sicuramente rende unica questa cucina è l’ottima qualità delle materie prime, e fra di esse la medaglia d’oro va sicuramente al tartufo bianco d’Alba. Un discorso a parte meriterebbero i vini. Cuneo ha l’onore di produrre vini rossi tra i più grandi al mondo. Fra tutti il Barolo e il Barbaresco. Veri e propri ambasciatori di queste terre nel mondo per eleganza e aroma si accompagnano alle grandi pietanze della cucina piemontese a base di carne.

Questa generosa terra produce anche il Barbera d’Alba, il Dolcetto, vino secco dal sapore fruttato, il Nebbiolo d’Alba e fra i bianchi  la Favorita. Cuneo non è solo gastronomia. Chi vi trascorre le vacanze ha la possibilità di vivere a stretto contatto con la natura, con i suoi paesaggi, le colline e le alte montagne quasi incontaminate. La Provincia di Cuneo è tra quelle con più presenze storiche. Conta molti monumenti storici tra castelli, torri e ville e offre un viaggio alla scoperta di luoghi turistici ricchi di storia, tradizioni e bellezze naturali destinati a chi ama la cultura e l’arte. L’Abbazia di Santa Maria di Staffarda,  il Santuario di S. Anna di Vinadio e la Chiesa di S. Dalmazzo sono viaggi  nella storia di questa città che bisogna assolutamente visitare!

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

- Cookie Policy