Questo sito richiede di avere JavaScript abilitato.

Lovelace: la vera storia di Gola Profonda

Fra i film in programmazione nei cinema, Lovelace è senz’altro particolare.

Racconta infatti la vera storia di Linda Susan Boreman, una ventenne americana, originaria della Florida, interpretata da Amanda Seyfried che a causa della frequentazione con Chuck Traynor, che diventerà poi suo marito, entrerà a far parte del circuito del cinema hard, diventando la star di uno dei film più famosi del suo genere, Gola profonda.

La pellicola “Lovelace”, più che un compiacimento su scene esplicite che possono scandalizzare e farne parlare senza lasciare spazio alla storia, ha invece preferito un approccio più melodrammatico, ponendo l’accento sulle difficoltà affrontate dalla protagonista nel corso della sua vita, fatta di violenze ed abusi, dalle sue angosce e i suoi drammi interiori.

La protagonista è una vera e propria vittima in una storia che punta a sottolineare l’aspetto moraleggiante e colpevolista della vicenda, circondata dagli altri personaggi: il marito violento e prepotente, e la madre cattolica e perbenista, interpretata magistralmente da Sharon Stone.

Non era facile non cadere nei classici stereotipi del genere e allontanare il film dal semplice Voyerismo, ma i registi Epstein e Friedman vi sono abilmente riusciti puntando soprattutto al dramma umano della protagonista.

Il film è sugli schermi italiani già dall’8 maggio 2014. Per vedere le scene più belle del film, il trailer o poter lasciare un proprio commento dopo averlo visto, ci si può collegare al sito ufficiale del film (lovelaceilfilm.com).

Questo invece il trailer:

Anche attraverso i social network è possibile leggere e lasciare opinioni sul film, basta collegarsi alla pagina ufficiale di Facebook dedicata al film (www.facebook.com/lovelaceitalia) dove potrete trovare alcune clip tratte dal film, immagini ed interviste ai protagonisti..

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

- Cookie Policy