Questo sito richiede di avere JavaScript abilitato.

Primo Maggio: Elsa Fornero sarà a Roma e a Torino

Primo Maggio: Elsa Fornero sarà a Roma e a TorinoSarà un primo maggio più sobrio e diverso da quelli degli scorsi anni, di questo sono convinti tutti i rappresentanti dei sindacati ma anche i politici. I cortei e le manifestazioni però non mancheranno. Come sempre i principali appuntamenti saranno nella capitale, a Roma, ma anche a Torino ci saranno dei momenti importanti. Elsa Fornero, ministro del lavoro, ha annunciato questa mattina che sarà presente in entrambe le città.  “Prima andrò al monumento dei caduti sul lavoro all’Eur – ha dichiarato il mistro -, poi al Quirinale. E nel pomeriggio mi sposterò a Torino dove mi piace essere alla cerimonia in Prefettura per la consegna delle onorificenze ai lavoratori“.

Elsa Fornero anche oggi è stata a Torino, ospite del convegno sul Welfare oraganizzato dall’Udc. Come era prevedibile che fosse si è parlato anche delle manovre fatte da questo governo e di tutte le decisioni prese fino a questo momento. A proposito dell’articolo 18 il ministro si era espressa così: “Forse è vero che stiamo togliendo qualcosa, stiamo togliendo una garanzia che attribuiva al giudice la possibilità di reintegrare il lavoratore licenziato” continua ribadendo:” noi non abbiamo smantellato l’art. 18 Ma abbiamo cercato di fare un ragionamento sul fatto che c’è un’area che fa impresa, che può avere in certi momenti un motivo economico vero per licenziare le persone e indennizzarle economicamente senza che intervenga il giudice che le fa reintegrare“. Si è parlato poi anche del reddito per i disoccupati: il ministro ha ribadito che il sostegno serve ma un uomo di quarant’anni ha il dovere di cercare ancora un nuovo lavoro perchè ne ha tutte le possibilità. Quello che serve e non può però mancare è un cambiamento di mentalità: gli italiani devono capire che il mondo non è più quello di dieci o venti anni fa. Tutti si devono rimboccare le maniche quindi.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

- Cookie Policy