Questo sito richiede di avere JavaScript abilitato.

Varie tipologie di Poker in Italia

Il Poker, o meglio i Poker, sono in realtà molti giochi raggruppati sotto lo stesso nome. All’interno del gioco del poker troviamo infatti diverse specialità, ciascuna con le sue regole, ciascuna col numero di carte utilizzate per giocare, ciascuna con le sue peculiari caratteristiche. All’interno delle specialità, inoltre, ci possono essere una o più varianti: è il caso, ad esempio, delle varianti del Texas Hold’em Limit o No Limit, o delle varianti Hi e Lo dell’Omaha. Le caratteristiche comuni di tutte le specialità di Poker in tutte le loro varianti sono poche. Il mazzo di carte utilizzato è il mazzo di carte chiamato alla francese, da cui vengono tolti i Jolly e quando si utilizza un sottoinsieme, ovvero solo una parte del mazzo, si usano sempre anche gli Assi. Le combinazioni vincenti sono le stesse, sia che si prendano in considerazione le carte presenti sul tavolo in alcune specialità.

Al tavolo del Poker non ci si siede mai con denaro, ma si utilizzano fiches, o chips, ovvero gettoni che hanno un valore che deve essere definito prima dell’inizio della partita e che vengono fornite ai giocatori in modo proporzionale al denaro che verseranno prima dell’inizio della partita. it.playsolidpoker.com Non esiste un numero minimo assoluto di giocatori. Il Carribean Stud, ad esempio, dove l’avversario da battere non è un altro giocatore ma il dealer, ovvero chi distribuisce le carte, puo’ essere giocato anche da una sola persona. Tra le diverse specialità di Poker, oltre al Poker Classico, al Poker all’italiana, al Five Cards Draw, troviamo quelle che fanno parte dei tornei di Poker Sportivo. Tornei, ad esempio, come l’H.O.R.S.E., che vede i concorrenti sfidarsi in 5 specialità diverse: il Texas Hold’em, l’Omaha, il Razz, il Seven Card Stud, l’Eight (ovvero il Seven Card Stud Hi-Lo).

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

- Cookie Policy