Questo sito richiede di avere JavaScript abilitato.

Freelance in Italia? Ecco le figure della comunicazione più cercate in Piemonte

Cercare lavoro a tempo indeterminato è spesso una impresa ardua e difficile, stessa cosa per chi cerca un contratto a tempo determinato ma se hai la giusta professionalità e lavori nel mondo della comunicazione e dell’informatica c’è la giusta strada. Sempre più freelance in Italia. È questa la tendenza nazionale e stessa cosa si può dire persino per Piemonte dove nel comparto comunicazione e marketing una schiera di professionisti riesce ad avere ottimi successi.

Freelance in Italia

Sei curioso di come diventare freelance in Italia? Scoprilo con noi. Il freelancer in Italia è un libero professionista fornito di partita iva ma nei primi tempi può lavorare anche con ritenuta d’acconto. Cosa fa un freelance in Italia che lavora nel settore della comunicazione?

  1. Si occupa del marketing aziendale proponendo progetti atti a migliorare il posizionamento del cliente (freelancee esperto in marketing).
  2. Crea campagne pubblicitarie atte a far conoscere il prodotto promosso dall’azienda (freelance esperto marketing).
  3. Cura lo spazio web del cliente riempendolo di contenuti (freelance con posizione da content editor).
  4. Cura lo spazio social del cliente in modo da ottenere gli obiettivi prefissati nel progetto (freelance Social Media Manager).
  5. Crea e gestisce campagne di comunicazione mediatica (freelance addetto stampa e o comunicatore).
  6. Traduce testi aziendali, lettere, brochures e quanto altro (freelance traduttore).

Le possibilità di ingaggio per un freelancer in Italia operante anche in Piemonte sono comunque tra le più svariate, le aziende hanno necessità di chi crea app, implementa data base e quanto altro c’è solo da mettere in gioco la propria professionalità e nessuno resterà senza lavoro. Provare per credere. A tal scopo pare utile segnalare al freelancer la registrazione sul portale http://addlance.com . Qui su Addlance.com è possibile creare un profilo gratuito che le aziende potranno osservare e giudicare ma tramite il profilo si potrà persino candidarsi allo svolgimento e alla realizzazione dei molteplici progetti proposti dalle aziende.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

- Cookie Policy