Questo sito richiede di avere JavaScript abilitato.

Il Piemonte che innova: l’esempio di Camar

In tutti gli ambiti, la precisione e l’efficienza costituiscono delle caratteristiche principali per promuovere come soddisfacente un tipo di lavoro o di prodotto. Lo sa bene il team di Camar s.p.a., identità italiana che opera da quasi 50 anni nel settore delle apparecchiature automatiche per la pneumatica e l’oleodinamica.

Logo miniBOOSTER-1 (1)

Situata in provincia di Torino, Camar s.p.a. e la famiglia Riva continuano a offrire ai loro clienti i prodotti migliori del mercato. Vantando una continuativa cooperazione con il Politecnico di Torino, questa società collabora da anni con le migliori aziende per poter offrire agli esperti del settore dei veri e propri prodotti di marca. In particolare, per quanto riguarda i moltiplicatori di pressione, Camar s.p.a. si affida alla decennale esperienza della mini Booster Hydraulics AS. Qualcuno la conosce forse con il suo vecchio nome, Iversen Hydraulic, che cambiò nel 2001. Fatto sta che questa società danese, fondata nel 1994, è diventata la leader indiscussa a livello mondiale nella produzione di moltiplicatori di pressione oscillanti. Come chi già conosce potrà facilmente confermare, i moltiplicatori di pressione oscillanti come quelli mini Booster permettono di moltiplicare in modo automatico la pressione del sistema. Grazie alla presenza di una pressione di uscita maggiore rispetto alla carica di pressione in ingresso si compensano probabili cadute di pressione.

Adatti all’utilizzo con diversi fluidi, i moltiplicatori miniBooster attestano un valore di 200 bar per quanto riguarda la pressione massima in ingresso, mentre la pressione massima in uscita arriva a 4.000 bar. I moltiplicatori mini Booster offrono innumerevoli benefici agli utenti finali, in quanto riescono a risparmiare spazio, denaro e peso. Uno dei punti di forza dei mini Booster sono infatti le ridotte dimensioni, caratteristica che è però inversamente proporzionale alla comprovata, elevata efficienza. I mini Booster soddisfano infatti ogni tipo di esigenza: l’alta pressione viene generata a partire da un impianto a bassa pressione, eliminando la necessità di fonti esterne di calore e evitando l’originarsi del calore. Di conseguenza, si riduce notevolmente il costo relativo alle tubature. Inoltre, i moltiplicatori mini Booster possono essere inseriti in qualsiasi tipo di sistema idraulico: in quelli nuovi e in quelli già esistenti. Installate il mini Booster nel punto esatto in cui avete bisogno di generare l’alta pressione: questa famiglia di moltiplicatori di pressione oscillanti non solo – come già indicato – può essere utilizzata con qualsiasi tipo di fluido, ma dispone di diverse grandezze che sicuramente incontreranno e soddisferanno le vostre esigenze.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

- Cookie Policy